Casa editrice  Liceo Agnesi

Il Liceo “Gaetana Agnesi” diventa una casa editrice (articolo da Repubblica).

Per ottenere una copia dei libri, ti potrai rivolgere alla biblioteca della sede di via Tabacchi.

 

Indice Libri

 

 

Dopo i primi due volumi del nostro Liceo (La vita di un giorno e Zero in condotta) ripubblichiamo per la prima volta, dopo l’edizione originale del 1919, uno dei testi chiave della rivoluzione grafica del futurismo: Otto anime in una bomba, di Filippo Tommaso Marinetti. L’uso di caratteri tipografici profondamente diversi per ogni capitolo del libro rendeva difficile rieditarlo. Ma scoperto che si poteva emularne la resa estetica e il significato simbolico attraverso analoghi caratteri moderni, abbiamo tentato l’impresa. Il risultato è il volume che qui vi offriamo, impreziosito da una sovraccoperta appositamente ideata da Edoardo Fontana.

Il testo è curato filologicamente da Giovanni Biancardi; la prefazione di Raffaele Russo consente di collocare l’opera nel drammatico contesto che la generò: la prima guerra mondiale.

 

VIDEO di presentazione presso “Il Muro di Tessa”, libreria antiquaria e casa editrice – Milano.

Locandina presentazione 31-05-2022 presso Biblioteca Chiesa Rossa


 

 

 

L’atmosfera del passato che ci avvolge, nel vedere la copertina di questo incredibile libro “Zero tagliato”  di Nuccia Cesare,  rivive nel presente, coinvolgendoci, riportandoci ai nostri dolci ricordi di una vita vissuta, andata.

Grazie al connubio di diversi fattori oggettivi e soggettivi che si intrecciano tra loro con logica e armonia, al punto da fondersi in un aspetto sensoriale , chiunque entri e viva la storia della Cesare, la riconosce propria, ritrovando in essa la propria storia.

 

Video di presentazone per singoli capitoli

Per commenti, spiegazioni e richieste: a.cesare@liceoagnesimilano.it

 

 

Il primo volume è il frutto del nostro progetto di alternanza scuola lavoro.

Abbiamo raccolto alcune lettere inedite di Ada Negri all’amica Gemma Cenzatti e un’interessante raccolta di scritti della poetessa di Lodi, tutti pubblicati su “La Lettura”, il mensile illustrato del “Corriere della Sera”.

I testi, curati da Giovanni Biancardi, sono stati commentati da Alessandro Condina.
La prefazione è di Raffaele Russo.